Grazie alla nostra conoscenza del mondo dei parrucchieri e degli estetisti, abbiamo creato numerosi corsi di formazione dedicati a tutti gli aspiranti professionisti del settore e alle persone che già operano sul campo, ma che desiderano affinare le proprie conoscenze.

Image Alt

Wata Academy

Idee di Marketing per il tuo salone

A differenza della vendita di prodotti al dettaglio, è difficile per i saloni fare marketing alla maniera classica essere altamente redditizi con il solo business “da marciapiede”, ovvero aprire la porta e sperare che le persone entrino e acquistino un servizio. I clienti devono sapere dove sei e scegliere di venire da te. Poi anche spargere la voce sulla tua attività e innescare un passaparola sui tuoi stili e sulle tue linee di prodotti. Questa è la chiave per costruire il marchio del tuo salone.
1 – Vendi l’esperienza

Che il salone sia indipendente o annesso a una spa, attirerai nuovi clienti attraverso la promessa di una particolare esperienza. Il tuo sito web e le tue pagine social dovrebbero presentare immagini di alta qualità della location, che siano invitanti e promuovano i servizi della tua attività. Fai appello al tuo mercato di riferimento: presenta stili creativi per un pubblico giovane e tempo libero da una vita impegnata per i professionisti di mezza età.

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

2 – Concentrati sulla fidelizzazione dei clienti

Una gran parte delle entrate del salone deriva dalla ripetizione dell’attività. Il miglior cliente è quello che ritorna, si dice nel marketing.
Parrucchieri e barbieri dovrebbero fornire ai nuovi clienti il biglietto da visita del salone e il nome dello stylist in modo che possano facilmente prendere un altro appuntamento. Rimanere in contatto con i clienti attraverso l’uso di una lista di e-mail, cartoline promozionali o una newsletter mensile è un modo per assicurarsi che i clienti si ricordino del tuo salone. Incentivi per ripetere l’attività, compresi sconti per le visite successive o prodotti gratuiti dopo 10 tagli, sono buoni modi per far sì che la gente torni.

3 – Incoraggiare la promozione del passaparola

Non è insolito che le donne (ma anche gli uomini) vadano insieme dal parrucchiere o dal barbiere. Se vengono nel tuo salone, sono due clienti invece di uno. Questa è l’idea dietro una promozione “Porta un amico” dove un cliente ottiene il 50% di sconto sul taglio se porta una persona con sé, o ottiene il 10% di sconto per ogni amico che viene al salone e menziona il nome del cliente. Legare queste promozioni alle vendite a prezzo pieno assicura che i tuoi clienti ricevano un bonus, ma il tuo profitto rimanga stabile.

4 – Collabora con altre imprese

 

Diventa un punto di riferimento per la tua zona, non solo per i residenti, ma anche per i negozi e le altre attività.
Gli hotel vicini al tuo salone potrebbero tenere il tuo materiale di marketing a portata di mano nel caso in cui un ospite ti chieda un riferimento ad un parrucchiere locale. Altre attività nell’industria dell’ospitalità, tra cui ristoranti, centri fitness e comunità potrebbero anche avere una bacheca con la pubblicità delle imprese locali. Il centro d’informazione turistica della tua città avrà a disposizione degli opuscoli sui siti intorno alla tua città, e potrebbe anche accettare di riservare un posto per i tuoi biglietti da visita o brochure.

5 – Incoraggiare le vendite di prodotti

I prodotti sono un secondo flusso di entrate per i saloni ed è una strategia utile per portare i clienti alla porta e a spendere di più una volta che sono lì. Pubblicizza le vendite di prodotti in combinazione con un servizio; per esempio, il 50% di sconto su una combinazione di shampoo e balsamo con qualsiasi taglio. Gli stylist possono anche contribuire a questa strategia durante il taglio, ad esempio descrivendo al cliente il prodotto che stanno usando e incoraggiandone l’uso continuo.

6 – Conclusione

Avrai capito che avere un salone non vuol dire solo saper tagliare i capelli o fare una piega perfetta.
Ci sono una serie di attività extra che possono fare la differenza tra un’azienda di successo ed un perfetto fallimento.
Sta a te fare del tuo meglio per assicurarti una perfetta relazione con i tuoi clienti e fare in modo che nel tuo salone si sentano sempre i benvenuti.