Grazie alla nostra conoscenza del mondo dei parrucchieri e degli estetisti, abbiamo creato numerosi corsi di formazione dedicati a tutti gli aspiranti professionisti del settore e alle persone che già operano sul campo, ma che desiderano affinare le proprie conoscenze.

Image Alt

Wata Academy

Idee per incrementare le vendite di Saloni e Centri Estetici

Nonostante gli anni di crisi che hanno assediato diversi settori, parrucchieri ed estetiste offrono dei servizi indispensabili, ai quali la gente non può rinunciare. Oltre alle normali prestazioni, esistono alcuni modi per incrementare i guadagni.
Trattandosi sia di un servizio che di un business al dettaglio, i modi in cui un salone o un centro estetico possono guadagnare di più sono limitate solo dalla creatività del proprietario e dalla strategia di marketing.
Integrando i servizi e le strategie di merchandising al dettaglio, i saloni di bellezza creano cultura. La cultura del salone, se supportata da un marketing efficace, aumenta il traffico e promuove la fedeltà dei clienti, il che porta ad un aumento delle entrate.
Fai Upselling

L’aumento delle entrate può essere misurato dalla media delle vendite. I saloni aumentano la media delle vendite facendo “upselling”, ovvero riuscendo a vendere ulteriori servizi o prodotti alle normali prestazioni per le quali i clienti sono venuti da voi.
Ad esempio, se un cliente si avvicina alla reception con uno shampoo e un balsamo, il personale potrebbe raccomandare anche un prodotto di styling, per incrementare la vendita. Oppure, ai clienti che prenotano una manicure standard potreste chiedere se desiderano una manicure speciale ad un prezzo superiore, magari proponendola come un’offerta limitata.

Gli slot degli appuntamenti sono limitati dal tempo e dallo spazio disponibile. Ogni salone o centro estetico ha dei limiti. Fare upselling aiuta a spingere le entrate oltre questi limiti.

Vendi Carte regalo

I buoni regalo o le carte regalo sono come prestiti senza interessi. I clienti ti pagano oggi per servizi che potrebbero ottenere domani (e che a volte addirittura non vengono riscattati affatto). Così facendo presentano anche dei nuovi clienti al tuo salone o centro estetico attraverso i tuoi migliori ambasciatori, le raccomandazioni di un utente soddisfatto.

Aumenta le vendite di buoni regalo offrendo incentivi agli acquirenti che decidono di acquistarli. Permetti alle persone di acquistare i buoni regalo online. Collabora con altre compagnie locali proponendo i tuoi buoni come premi aziendali. Pubblicizza la vendita di carte regalo nelle vetrine del tuo locale, alla reception, sul tuo sito web e sui tuoi canali social. Istruisci il personale della reception affinché promuovano buoni e carte regalo.

Migliora il servizio clienti

Un buon Customer Service crea lealtà e porta alla fidelizzazione dei clienti, uno dei fattori chiave del successo di ogni attività.
Implementa un sistema di servizio al cliente che inizi dalla prima telefonata e che lo segua fino a casa.
Forma il personale su come salutare i clienti al telefono e di persona.
Conduci consultazioni approfondite, specialmente per i nuovi clienti. Le consultazioni forniscono a parrucchieri ed estetisti le informazioni per servire al meglio i clienti e offrono indizi su quali prodotti raccomandare.
Segui ogni visita con una telefonata o un questionario per assicurarti che il cliente sia pienamente soddisfatto. Affronta immediatamente eventuali reclami negativi invitando il cliente a tornare per un’opportunità di rimediare.

Fai Marketing sui Social Media

I social media danno ai saloni l’opportunità di creare una conversazione continua con i clienti attuali e potenziali. 

Fai un tweet per comunicare la disponibilità di eventuali spazi last minute, ad esempio se un cliente disdice un appuntamento. In questo modo avrai la possibilità di riempire uno slot che altrimenti resterebbe vuoto.
Offri sconti su prodotti e servizi difficili da vendere. Crea un hashtag per le tue offerte speciali, in modo che i clienti sappiano sempre dove trovarle.
Pubblica le foto delle acconciature o di altri tuoi servizi, sulle tua pagine Facebook e Instagram. Offri piccoli servizi gratuiti o a basso costo dedicati ai clienti che ti seguono sui social, magari da concentrare in un giorno di bassa affluenza. Il passaparola generato porterà più clienti a seguirti e a visitare il tuo locale.

Questi semplici consigli, se ben attuati, potrebbero fare la differenza per la tua attività. Fanne buon uso.